1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Portale turistico della Provincia di Campobasso - Pagina iniziale

Testata per la stampa
  1. Vai alla versione stampabile della pagina
  2. Vai alla mappa del sito
 

Contenuto della pagina

Itinerario Monte Mauro

Testimonianze monumentali, natura incontaminata e vasti panorami offrono profili di grande suggestione. A rendere ancora più suggestivo il viaggio sono le minoranze etniche slave con la loro lingua, costumi e tradizioni, che testimoniano l'attaccamento alle proprie radici.

Visualizza la mappa

 

Montenero di Bisaccia

Montenero - Santa Maria
Santa Maria di Bisaccia

Centro del Molise situato in posizione collinare tra il mare ed il fiume Trigno.
 
Degne di essere visitate sono la Chiesa di San Matteo Apostolo, di San Paolo e il piccolo Santuario duecentesco della Madonna di Bisaccia.
 
Spostandosi verso il mare, si può ammirare la Torre di Montebello del XIII secolo che, seppur in cattivo stato di conservazione, rimane uno dei tanti esempi di presidio militare dell'entroterra. Interessanti dal punto di vista geologico sono le grotte arenarie che caratterizzano l'intera collina tufacea di Montenero. 

 

 

Mafalda

Grazioso borgo medievale, è situato su una dolce collina a ridosso del fiume Trigno. Il centro storico, ancora ben conservato, è caratterizzato dalle sue abitazioni di piccole dimensioni e dalle sue stradine strette. Da visitare sono la Chiesa di Sant'Andrea Apostolo e il Palazzo Iuliani. Non lontano dall'abitato, su un colle che domina una vasta e panoramica vallata, sorgono, a testimonianza del passato, i ruderi di un'antica rocca medievale: Ripalta Vecchia. Dal punto di vista paesaggistico e naturalistico, interessante è il Parco Colle Renazzo, che costituisce un'ammirevole oasi di verde.

 

 

Tavenna

Le origini di questo borgo vengono fatte risalire al periodo aragonese quando, una colonia di immigrati slavi-croati, che viveva già sul territorio, vi si insediò.
 
Il centro storico di Tavenna, ancora ben conservato, è caratterizzato dalle sue abitazioni di piccole dimensioni, separate da viuzze e vicoletti.
 
Il Santuario dell'Incoronata, chiesa antichissima, custodisce al suo interno un coro in legno intagliato di pregevole fattura. Altro luogo di culto che merita una visita, è la Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli, ad una sola navata, del 1770.

 

 

Palata

Itinerario Monte Mauro

Circondata da boschi, Palata si mostra agli occhi dei passanti distesa sulla sua collina.
 
Testimonianze artistiche da visitare sono: la Chiesa di Santa Giusta, situata a pochi chilometri dal centro lungo l'antico "Regio Tratturo"e al cui interno si conserva un'antichissima statua della Santa, e la Chiesa di Santa Maria Nova del 1531.

 

Acquaviva Collecroce

Acquaviva - Santa Maria Ester
Santa Maria Ester

Acquaviva Collecroce, insieme a Montemitro e San Felice, è uno dei tre paesi del Molise dove ancora oggi si continua a parlare un' antichissima lingua di ceppo slavo.
 
Gli abitanti hanno conservato, oltre al patrimonio etnico e linguistico, anche i costumi e le tradizioni, a testimonianza di un attaccamento forte alla propria storia ed alle proprie origini.
 
Vale la pena fare una sosta, con relativa visita, presso la Chiesa di S. Maria Ester. La Chiesa, a tre navate, presenta all'interno tele di notevole pregio e due statue lignee, opere dello scultore molisano Di Zinno, raffiguranti la Concezione e S. Michele Arcangelo.

 

 

Castelmauro

Il paese, per la sua posizione, gode di un panorama incantevole. Di notevole interesse nel centro storico è il Palazzo ducale, denominato dei Cantelmo, all'interno del quale si possono ammirare bellissimi ambienti rinascimentali con relativa corte. Non molto distante dal palazzo ducale si trova la Chiesa di San Leonardo, di origine romanica. Meritano di essere visitate la Chiesa di San Nicola, quella di Sant'Antonio di Padova, la cui costruzione risale al XV sec. e Santa Maria della Salute che si trova a circa due chilometri dall'abitato.
Per una piacevole passeggiata nel verde si può raggiungere il parco di Monte Mauro che custodisce l'unico Bosco di faggi della zona.

 

San Felice del Molise

San Felice - Il Borgo
Il Borgo

Situato in posizione panoramica, San felice del Molise è un tipico borgo medievale con le sue caratteristiche scalinate, archetti e vicoli stretti.
 
Da visitare, all'interno del paese, la chiesa di Santa Maria di Costantinopoli del 1200.
 
Al suo interno conserva una statua in legno, di valore, raffigurante Sant'Antonio Abate, opera dell'artista molisano Di Zinno.


 

Montemitro

Montemitro - Santa Lucia
Santa Lucia - Il portale

Isola croata nel cuore del Molise. Gli abitanti hanno conservato intatti il patrimonio linguistico, i costumi e le tradizioni della loro terra.
 
Di particolare interesse è la Chiesa di Santa Lucia, con un pregevole portale del XIV secolo riccamente decorato.


 

Bibliografia e fonti