1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Portale turistico della Provincia di Campobasso - Pagina iniziale

Testata per la stampa
  1. Vai alla versione stampabile della pagina
  2. Vai alla mappa del sito
 

Contenuto della pagina

Diario di viaggio tra i musei della Provincia di Campobasso

Diario di viaggio

Dalla primavera del 2011, la Provincia di Campobasso ha aderito al progetto europeo AdriaMuse, ispirato alla valorizzazione turistica dei Musei e del Patrimonio Culturale presente sulle due sponde del Mare Adriatico. Nell'ottica di creare una nuova simbiosi tra cultura e turismo, i Musei escono dalle loro mura, si legano ai paesaggi e agli eventi culturali locali, trasformandosi in attrazione in grado di incuriosire i visitatori che scopriranno così, le potenzialità culturali locali partendo dai percorsi suggeriti dagli stessi musei.
Nell'ambito delle attività previste dal progetto AdriaMuse (www.adriamuse.org), finanziato con i fondi AdriaticIpa, l'Amministrazione Provinciale, e nello specifico l'Assessorato alla Programmazione e l'Assessorato al Turismo, ha deciso di realizzare un'opera editoriale dedicata al patrimonio museale della Provincia, un Diario di Viaggio che, partendo dai Musei, arriva a raccontare e far scoprire le proprie valenze artistiche, ambientali e antropologiche. La pubblicazione nasce dall'idea di un taccuino che narra la Provincia di Campobasso attraverso i tanti, piccoli Musei, contenitori e specchi del ricco patrimonio culturale. Il Diario diventa l'occasione della scoperta del territorio in cui il turismo museale, in particolare, rappresenta l'occasione di una sosta itinerante durante il viaggio. In collaborazione con l'Associazione Culturale MuSE, che ha curato la pubblicazione, si è deciso di ideare un'opera editoriale che non fosse solo una guida da consultare durante la visita delle tappe suggerite, ma che invece fosse uno strumento pratico e personale da usare, da leggere, su cui scrivere, per viaggiare. Per questo il racconto del Museo non è solo descrizione della sua collezione ma va oltre, ne esprime lo spirito da cui nasce e il filo che lo lega al territorio, alla sua cultura, ai suoi abitanti. Suggerimenti di viaggio, brevi indicazioni, citazioni letterarie di autori che hanno descritto la nostra terra contribuiscono a segnare questo percorso.
Nella pubblicazione i quattordici Musei descritti, le cui caratteristiche rispettavano le finalità previste dal progetto europeo, sono stati divisi in tipologie: Musei Archeologici, Musei di Arte e Storia, Musei della Tradizione. Per semplificare la ricerca, ogni tipologia è identificata da un colore che, riportato sul lato esterno della pagina, permette di fare scelte rapide anche a testo chiuso. Una mappa riassuntiva, in cui sono riportati i Musei descritti con il colore di riferimento e i numerosi suggerimenti, aiuta a comprendere la collocazione geografica delle informazioni date, al fine di comporre personali itinerari nella Provincia. Il viaggiatore potrà intrecciare gli ambiti, seguire un tracciato indicato dalla propria curiosità, segnare appunti, indirizzi, nomi di cose e persone negli appositi spazi bianchi nei quali raccontare il proprio viaggio, personalizzando il Diario.
La pubblicazione si compone di una sezione in lingua italiana e una speculare in lingua inglese, entrambe le versioni si possono scaricare in formato PDF su questa pagina. Cliccando sulla seguente mappa si aprono le schede dei Musei comprensive dei suggerimenti di viaggio al cui interno sono rimandi agli altri contenuti presenti nel portale turistico, mentre gli spazi bianchi sono a disposizione per condividere impressioni, indicazioni ed emozioni o semplicemente per lasciare un messaggio da dedicare alla Provincia di Campobasso.

 
 
 
 
 
Musei della Provincia di Campobasso
 
 

Il Molise è per me un sogno. È un mito tramandatomi dai padri e rimasto nel mio sangue e nelle mia fantasia.

Francesco Jovine